Seleziona una pagina

COME DIMAGRIRE CON LA MONODIETA

una Tecnica Detox per Dimagrire Mangiando

Come dimagrire mangiando

Hai mai pensato che si potesse dimagrire mangiando a sazietà? Non si tratta di una frase ad effetto…funziona veramente!  

In questo articolo ti illustrerò come dimagrire con la Tecnica Detox chiamata monodieta.  La monodieta consiste nel mettere a riposo l’intestino, mangiando una sola e stessa classe di alimento.

Questo stratagemma permette all’organismo di risparmiare energia che verrà utilizzata in altro modo. La bella notizia è che, oltre a detossificare, la monodieta fa dimagrire

Funziona anche dopo i 40

Sono ad un passo dai 50 anni che,  per molte donne come me, significa la tendenza a mettere su chili facilmente e non perderli mai! Eppure con questa tecnica Detox ho sbloccato il mio fermo peso. 

Ti racconto come è andata. In questi anni, seguendo un’alimentazione equilibrata,  sono riuscita a non mettere su troppi chili di troppo (perdona il gioco di parole!).

Tuttavia, cambiando vita e venendo a vivere in una località balneare, dove splende il sole 300 giorni all’anno…improvvisamente, perdere quei 8-9 chili di troppo è diventata una priorità assoluta!

Vuoi sapere dove ho scelto di vivere? Leggi La mia storia: mollo tutto cambio vita e vado via!

Come ho fatto a sbloccare il mio fermo peso senza compromettere la mia vita sociale e la mia vitalità? Te lo svelo subito: utilizzando la tecnica Detox monodieta 3 volte alla settimana.

Cos’è la Monodieta?

La Monodieta è una tecnica Detox che mette a riposo l’intestino senza dover digiunare. Vediamo quali sono i vantaggi?

  • Mentre disintossichi l’intestino, perdi anche peso.  
  • E’ una tecnica che dura solo 1 giorno, ripetibile fino a tre volte alla settimana.
  • Non richiede l’acquisto di ingredienti dai nomi strani o integratori a volte costosi.
  • Puoi seguirla con gli alimenti che hai già in casa.
  • I suoi benefici si fanno sentire fin dalla prima volta che si utilizza questa tecnica.
  • Vista la facilità con la quale si riesce a portare a termine, rappresenta la tappa iniziale che ti darà lo slancio per proseguire in un percorso detox più profondo.

Monodieta

Guarda il Video sulla Monodieta

Quali sono i benefici?

Modificare i propri comportamenti alimentari è un processo che richiede tempo ed energia. Lo stress e gli impegni famigliari e professionali  lasciano pochissimo tempo per pensare a noi stessi. In queste condizioni, risulta difficile seguire un schema alimentare ben preciso.   

Mentre modificheremo gradualmente i nostri comportamenti alimentari la monodieta ci verrà in aiuto. Questa tecnica detox è facile da mettere in pratica e comporta numerosi benefici.

Beneficio n.1

La monodieta è un ottimo metodo riparatore degli eccessi alimentari.

Particolarmente adatta a chi deve sovente mangiare fuori casa o a chi non riesce ad alimentarsi correttamente per una serie di impedimenti.

Perfetta per il dopo festività o pranzi/cene del fine settimana.

Beneficio n.2

Il riposo intestinale permette di perdere gradualmente peso, facendo da starter nelle diete alimentari, con sblocco della perdita di peso iniziale.

Se vuoi sapere quanto peso puoi perdere con le diverse Tecniche Detox, leggi l’articolo Come dimagrire senza fare fatica

Beneficio n.3

La Monodieta garantisce una maggiore efficienza di tutto l’apparato digestivo: meno gonfiore, meno sonnolenza, più vitalità.

Benefico n.4

Il giorno dopo della monodieta si avvertirà chiaramente una maggiore lucidità mentale ed una ritrovata vitalità. Sintomi di benessere immediato che incoraggiano ad andare oltre.

Beneficio n.5

Al posto di una dieta: la monodieta ripetuta con regolarità, per 3 volte alla settimana, consente una perdita graduale del sovrappeso.

E’ altrettanto efficace di una dieta a lungo termine e molto più facile da portare avanti per lungo tempo.

Test Detox

Prima di continuare, ti suggerisco di spendere 5 minuti del tuo tempo per rispondere al Test Detox Il Test serve da punto di partenza per delineare il tuo stato di Benessere attuale e quale Tecnica Detox è più adatta a te.

Meccanismo d’azione…

Come accennato all’inizio dell’articolo la monodieta consiste nel mettere a riposo l’intestino mangiando una sola e stessa classe di alimento ad ogni pasto.

Di seguito troverai degli esempi concreti che renderanno tutto più chiaro.

Questo stratagemma alleggerisce notevolmente il lavoro dell’apparato digerente che avrà a che fare con un solo alimento e non con 5 o 6, come succede abitualmente.

Il diminuito sforzo si traduce in un risparmio di energia che il corpo utilizzerà in altro modo.

Questa è una delle ragioni per la quale durante una monodieta ci si sente dinamici e pieni di energia

La bella notizia è che la monodieta, oltre a detossificare fa dimagrire. Il processo è logico: nutrendosi con uno stesso alimento, se pur a sazietà, si finisce per ingerire meno calorie ed il nostro corpo sarà costretto ad attingere alle sue riserve…sciogliendo il grasso depositato.  

La monodieta diventa così una benefica e perfetta alleata della nostra salute e del raggiungimento del peso forma. 

In questo modo si evita anche di incappare in carenze nutrizionali che potrebbero manifestarsi durante una lunga dieta dimagrante.  

Dalla teoria alla pratica

Quante monodiete posso fare?

Se nel rispondere al Test Detox hai ottenuto soprattutto delle risposte C, da principio ti limiterai a seguire la monodieta una sola volta al mese, meglio ancora subito dopo un eccesso alimentare (dopo il fine settimana ad esempio).

Poi passerai ad una volta ogni 2 settimane per un’altro mese, quindi 1 volta alla settimana per un ultimo mese. A questo punto sarai pronto per affrontare le 3 monodiete settimanali.

ATTENZIONE! Sollecitare bruscamente un organismo troppo intossicato porterebbe a delle conseguenze negative sullo stato di salute generale. Consiglio vivamente di affrontare il processo Detox con coscienza e gradualità.

Se sei tra le persone che al test hanno ottenuto una maggioranza di lettere B ed A, semaforo verde già da subito! Puoi tranquillamente fare da 1 a 3 monodiete settimanali.

Esempi di Monodieta

MONODIETA SOLO RISO

Per solo riso si intende il riso vero e proprio, la pasta di riso, il latte di riso al naturale senza zucchero aggiunto, il riso soffiato senza zucchero aggiunto, le gallette di riso al naturale, il formaggio di riso.

Colazione: riso soffiato e latte di riso senza zucchero aggiunto, a sazietà.

Spuntino di mezza mattina: 2 gallette di riso con il formaggio di riso spalmabile.

Pranzo: riso in bianco condito con un cucchiaino di olio di oliva extra vergine e spezie ed aromi a piacere (prezzemolo, timo, zafferano, noce moscata, etc.). Mangiare a sazietà.

Spuntino pomeridiano: riso soffiato e latte di riso senza zucchero aggiunto.

Cena: un piatto abbondante di noodle di riso, o di spaghetti di riso, o di pennette di riso, etc. conditi con un cucchiaino di olio di oliva extra vergine e spezie ed aromi a piacere (prezzemolo, timo, zafferano, noce moscata, etc.).

MONODIETA SOLO FRUTTA

Per solo frutta si intende qualsiasi frutto fresco, crudo o cotto senza zucchero aggiunto: la mela, la pera, la banana, l’uva, i fichi, le arance, etc. Non sono inclusi i semi oleosi (mandorle, noci, nocciole, etc.) e  la frutta secca.

Ecco un possibile esempio di monodieta solo frutta.

Colazione: macedonia di frutta fresca a sazietà.

Spuntino di mezza mattina: mele cotte con cannella e limone.

Pranzo: un melone intero o uva a sazietà.

Spuntino pomeridiano: compote di mele a sazietà.

Cena: un bicchierone di frullato di frutta mista senza latte aggiunto. Al posto del latte utilizzare ad esempio il succo di mela 100% senza zucchero aggiunto.

MONODIETA SOLO SMOOTHIES & CENTRIFUGATI

Nella monodieta solo smoothie & centrifugati, si può fare uso sia di frutta fresca che di verdura. Per preparare gli smoothies  aggiungere alla frutta ed alla verdura dell’acqua naturale non del rubinetto o del succo di frutta 100% senza zucchero aggiunto (succo d’uva, succo di mela, etc.).

Ecco un possibile esempio di monodieta smoothies & centrifugati.

Colazione: smoothie a piacere.

Spuntino di mezza mattina: centrifugato a piacere.

Pranzo: smoothie a piacere.

Spuntino pomeridiano: centrifugato a piacere.

Cena: smoothie a piacere.

Trova l’ispirazione con l’e-booklet “20 Ricette Detox: smoothies & Centrifugati”  in OMAGGIO per TE

e-booklet

20 Ricette Detox: Smoothies & Centrifugati

Fai un pieno di Vitamine ed Oligominerali!  Buona Salute da Universo Natura Benessere.

Prima di continuare però, vorrei chiederti un favore. Se pensi che le informazioni che ti ho dato fino ad ora siano utili, condividile anche con i tuoi contatti (o metti un like per farmi capire che trovi interessanti articoli come questo).

Idratazione

Durante la monodieta è consigliato bere molta acqua. L’idratazione agevola il senso di sazietà, il processo di dimagrimento e di detossificazione. 

L’idratazione è uno strumento chiave del benessere, ma se dovessi far parte delle tante persone che fanno fatica a mandare giù più di un paio di bicchieri di acqua al giorno, ti consiglio di leggere l’articolo 5 trucchi per bere di più e depurasi.

La Monodieta è per tutti?

La monodieta è una tecnica Detox che può essere praticata da tutte le persone in buona salute

Tuttavia:

  • la versione solo riso è controindicata in chi soffre di stitichezza;
  • al contrario la versione solo frutta e smoothies è controindicata a chi soffre di colite oppure ha la glicemia borderline (situazione di pre-diabete).

In caso di stitichezza, colite e pre-diabete e per tutte quelle persone che preferiscono saltare il pasto piuttosto che mangiare un solo tipo di alimento, consiglio il digiuno intermittente, chiamato anche fastingAnche il digiuno intermittente permette di detossificarsiperde gradualmente peso.

Per una Detox più completa

Se stai leggendo questo articolo è perché stai pensando di provare una tecnica Detox e senti il bisogno di stare meglio alimentandoti in modo più sano.  La monodieta è una Tecnica Detox delicata che  si concentra sull’intestino.

L’intestino fa parte dei tre principali organi filtro del nostro corpo (fegato, intestino e reni) e svolge un ruolo cruciale nella Detox.    

Se stai cercando un percorso Detox a 360° più profondo ed articolato:

  1. che coinvolga tutti e 5 gli organi filtro (fegato, intestino, reni, pelle e polmoni),
  2. che coinvolga la sfera emozionale (gestione dello stress, tecniche di meditazione, tecniche di respirazione),
  3. che ti porti a perdere 5 chilogrammi nel giro di 3 settimane.  

Leggi il mio articolo di approfondimento cliccando sull’icona IDI.

Buona Salute!

Laura Raimondo


Se desideri conoscere i benefici di una cura detox integrata, leggi l’articolo dedicato

Articoli recenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai GRATIS la Newsletter di Universo Natura Benessere riguardante il mondo della Medicina Naturale

Puoi cambiare idea in qualsiasi momento facendo clic sul link di annullamento dell’iscrizione nel piè di pagina di ogni email che ricevi o contattandomi su info@universonaturabenessere.com. Tratterò le tue informazioni con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle pratiche della privacy, consultare la pagina – privacy policy. Cliccando qui sotto, accetti che vengano elaborate le tue informazioni in conformità con questi termini.